Consulenza di web marketing: cos’è e perché può esserti utile

Comunicare online in maniera efficace diventa sempre più importante per le aziende e i professionisti di tutte le tipologie e dimensioni. In questo articolo vediamo insieme come la consulenza di web marketing può aiutarti a costruire una presenza online efficace.

Che cos’è il web marketing?

Per capire che cosa fa un consulente di web marketing o un digital strategist, partiamo dalla definizione del suo campo d’azione, il web marketing. Magari per te è un concetto scontato, ma mi è capitato spesso di dove spiegare in cosa consiste il mio lavoro, cosa è mia competenza e cosa no quindi, se già conosci la risposta, passa al paragrafo successivo senza ulteriori indugi😉 se invece vuoi chiarirti le idee partiamo con il vedere cosa non è il web marketing:

  • non è un sinonimo di informatica: chi si occupa di web marketing non è chi sistema il computer, collega la stampante o configura la posta elettronica;
  • non è sinonimo di pubblicità: chi si occupa di web marketing non è chi “fa la pubblicità in tv”, il volantino o lo spot alla radio;
  • non è nemmeno sinonimo di tecnologia: il web marketer non è chi ti consiglia lo smartphone migliore da acquistare.

Questo non significa che una persona che si occupa di web marketing non possa fare le cose che ti ho elencato qui sopra, ma sono competenze o attività aggiuntive.
Arriviamo finalmente a vedere che cos’è il web marketing, o digital marketing o, ancora, marketing online: è l’insieme di tutte quelle azioni che andiamo a fare online per  intercettare le persone giuste per promuovere la nostra attività, i nostri prodotti o servizi. Deriva dall’unione delle parole web, che indentifica il contesto e gli strumenti, e marketing che ci ricorda che stiamo parlando di una disciplina che esiste da ben prima di internet.
Fare web marketing significa avere una strategia che faccia lavorare in maniera sinergica i diversi strumenti web (social, sito, mail, advertising, SEO, blog…) per farci conoscere, raccogliere contatti o richieste di informazioni da potenziali clienti, vendere i nostri prodotti direttamente online o portare le persone nel nostro punto vendita.

Se rileggi la frase precedente vedrai che ho parlato di strategia perché fare fare web marketing non è semplicemente fare un post su Facebook o inviare una newsletter, ma sapere perché lo facciamo, per chi lo facciamo e come vogliamo farlo. Significa quindi certo una parte operativa (pubblicare post, scrivere testi, realizzare un sito, fare sponsorizzate…) ma anche una parte di analisi, pianificazione e monitoraggio per fare scelte consapevoli e mirate, ed è proprio soprattutto in queste fasi che entra in gioco il consulente marketing digitale.

Che cosa fa un consulente di web marketing?

Anche per rispondere a questa domanda parto dall’esperienza personale, derivata sia dalle richieste che mi vengono fatte direttamente, sia dalle offerte di lavoro che vedo spesso fare alle aziende che più che dei collaboratori esperti nei diversi settori del web, sembra cerchino dei tuttologi-maghi-supereroi.

Le professioni legate all’online marketing sono molte (digital strategist, social media manager, advertiser, sviluppatore, copywriter, video maker, web designer, SEO specialist, blogger…) e ciascuna con le proprie competenze e specificità che nel caso del consulente di web marketing sono: individuare gli strumenti, le strategie e le tattiche da utilizzare online per aiutare le aziende, i professionisti o i progetti a raggiungere i propri obiettivi.

Consulenza digital marketing: a cosa serve e in cosa consiste

Ma cosa sono questi strumenti, strategie e tattiche? Cosa fa il consulente? Come mi aiuta?! Ok, passiamo dai concetti astratti alla concretezza, il consulente di web marketing è il professionista che ti aiuta a:

  • scegliere su quali strumenti web investire. Sì, scegliere perché essere ovunque è costoso, faticoso e spesso inutile.
  • scegliere quale azioni intraprendere e con quali priorità. Se il budget non è illimitato (e giuro, non mi è mai capitato!) è importante decidere bene come utilizzare le proprie risorse.
  • individuare la linea di comunicazione da usare sui tuoi canali online.

Per riassumere in un’unica frase è la persona che ti aiuta a individuare la strategia di web marketing, ovvero il percorso o i percorsi migliori per raggiungere i tuoi obiettivi aziendali sul web mettendo insieme:

  • la conoscenza della tua attività (servizi/prodotti, caratteristiche, obiettivi) e delle risorse economiche e di personale che hai a disposizione;
  • la conoscenza del web, delle sue dinamiche e dei suoi strumenti;
  • l’esperienza sul web.

Strategia di web marketing: la base per costruire la tua presenza online

Come hai visto c’è una parola che ricorre spesso in questo articolo: strategia, perché è l’elemento fondamentale per una presenza online e azioni efficaci, ovvero che ti portino risultati concreti.Spesso, anche considerato che molti strumenti web sono gratuiti o -in apparenza- di facile utilizzo, si tende a concentrarsi sui singoli canali (la pagina Facebook, il profilo Instagram, l’e-commerce) perdendo di vista la visione d’insieme ,o si fanno attività senza un progetto specifico. Ti faccio qualche esempio:

  • si apre il profilo Instagram senza chiedersi se il proprio target è presente in quel social o se riusciamo a produrre dei contenuti adatti;
  • si crea la pagina Facebook, pubblicando un post al giorno, ma dimenticando un piano di sponsorizzate che consenta alle persone di vedere quei post;
  • si crea un blog senza sapere bene cosa pubblicare e che cosa vogliamo ottenere;
  • si investe per realizzare un sito web graficamente bellissimo ma senza preoccuparsi di come portarci le persone e magari anche di monitorare se le persone ci entrano;
  • si apre un profilo su tutti i social per rendersi poi conto che non c’è il tempo per seguirli.

Filo conduttore di tutti questi esempi? Spreco di energia, tempo e denaro e frustrazione  perché non si ottengono risultati!
Avere una strategia e una pianificazione, più o meno semplici a seconda della complessità dell’attività e degli obiettivi che si vogliono raggiungere, significa avere il controllo su quello che fai per investire in maniera mirata le tue risorse. Avere una strategia e una pianificazione, create in autonomia (se preferisci l’autonomia, dai un occhio a Ginkgo) o con il supporto di un consulente di web marketing, è la base per costruire una presenza online efficace e ottenere risultati concreti.


Hai bisogno di una consulenza di web marketing?

Se vuoi un supporto per la tua presenza online o vuoi capire come funziona il mio servizio di consulenza di web marketing puoi visitare la pagina dedicata nel sito o scrivermi a info@valentinagregato.it per capire insieme se posso aiutarti.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.